Informazioni Generali


Chi siamo?
Siamo una fattoria didattica di nome Cà di Palmi che a Natale si veste dei colori del bosco e del Natale. La sua Scuola dei Folletti per Natale si addobba con le casette dei folletti del bosco e diventa uno spazio in cui tutti, piccoli e grandi, possono divertirsi e provare alcuni di quei giochi-esercizi che servono per imparare a diventare Folletti Aiutanti di Babbo Natale.

Dove ? 
a Montebabbio di Castellarano (Reggio Emilia) 
Via Montebabbio 8/a 

Quando? 
Dal 29 Novembre al 26 Dicembre 2018

SABATO e DOMENICA e FESTIVI

Tutti i sabati e domeniche 
dalle 9.00 alle 18.00 orario continuato


FERIALI : 
Tutte le mattine sono dedicate alle Scuole 
I pomeriggi aperti a tutti : Lunedì, Giovedì e Venerdì 
dalle  16.00 alle 18.30 
Giovedì  20 Dicembre è CHIUSO!

Per Babbo Natale bisogna prenotare?
L'entrata da babbo natale è libera e non è prenotabile.
In biglietteria verrà dato ad ogni bambino un numerino con il quale entrerà in ordine di arrivo. 
Il contributo richiesto è di 5€ a bambino e 2€ ad adulto. 

Oltre a Babbo Natale c'è qualche attività che si può fare?

LABORATORI su Prenotazione:

Per partecipare ai Laboratori 

"Scuola dei Folletti" & "Fata Raccontastorie"…
potete prenotare a questo numero 

di telefono 3801842288  

dal lunedì al venerdì - dalle 14.00 alle 19.00 


Gli orari dei Laboratori 

Scuola dei Folletti - sabato e domenica:  
9.20 / 10.45/ 14.15 /15.45

Fata Raccontastorie
sabato e domenica: 
9.30 / 10.30 / 14.30 / 15.45


I laboratori durante la settimana
Nei pomeriggi di apertura : 
alle 16.15
verranno attivati su prenotazione solo al raggiungimento di un minimo numero di 10 bambini iscritti 


C'è un ristoro?
Ci sarà un piccolo bar e ristoro con panini, gnocco, erbazzone, paste, panettone...

C'è un parcheggio?
Essendo una fattoria didattica il contesto che la circonda è natura allo stato puro, quindi per parcheggiare si dovrà portare un pò di pazienza e fare qualche passo a piedi.

Se siete curiosi  seguite  Babbo Natale...

sul canale Facebook :  BabboNataleMontebabbio